Progetto

Lo stabile a vocazione artigianale, industriale e polifunzionale è ideale per l’insediamento di più tipologie di imprese; le sue caratteristiche costruttive, la modularità degli spazi e la location strategica permetteranno, infatti, ad aziende di varie dimensioni e settori di trovarne la giusta sede. Lo stabile si ispira a concetti semplici e funzionali: accessibilità, performances, solidità.

L’innovazione progettuale e di concetto consiste nella possibilità di accedere a tutti i piani e a tutte le unità con veicoli (bilici, furgoni, auto).
Pertanto ogni modulo sarà dotato di ampio portone di accesso e di soletta con adeguata portata, così da consentire la necessaria solidità e sicurezza per il transito veicolare.

Sul sedime sorgeranno circa 11’000 mq di superfici industriali-artigianali-amministrative e un’ampia area esterna di parcheggio, provvista di circa 240 posteggi, ideale per accogliere gli utenti dello stabile ed i visitatori.

L’immobile

L’impronta dell’edificio, pari a circa 3’700 mq si svilupperà su tre livelli. Il piano terra avrà un’altezza pari a 4,60 m; il primo piano avrà un’altezza di m 5,75 e il secondo piano un’altezza pari a 4,20 m.

Il piano terra ed il primo piano, sono accessibili direttamente dal piazzale, mentre il secondo è collegato agli altri piani da una rampa di accesso veicolare e servito da rispettivo piazzale con posteggio.

Gli spazi saranno modulabili secondo le diverse esigenze e provvisti di ampie porte di accesso. L’estetica moderna e curata, realizzata con materiali di alta qualità e graniglia nera lucida, conferirà all’edificio il tratto architettonico inconfondibile di Artisa.

La struttura dello stabile, realizzata in prefabbricati di calcestruzzo, e i serramenti in alluminio a taglio termico, garantiranno il massimo comfort e alte prestazioni di isolamento termico ed acustico degli spazi. La movimentazione verticale fra i vari livelli sarà, infine, garantita da scale e ascensore.

Descrittivo della zona

Bedano è un Comune situato nella Valle del Vedeggio, a Nord di Lugano, ad un altitudine di 387 m/s.l.m.. Confinate con l’Alto Malcantone, Gravesano, Lamone e Torricella-Taverne, Bedano si estende su una superficie di 1,91 kmq e una popolazione di 1’590 abitanti.

Pur trattandosi di un Comune di modeste dimensioni, vanta una zona industriale-artigianale ben sviluppata, ubicata a valle dell’abitato, grosso modo nella fascia di terreno che corre parallela al fiume Vedeggio. Il comparto impiega oltre 1’200 lavoratori e le superfici industriali disponibili sono quasi completamente sfruttate. Proprio l’ubicazione strategica del Comune, a ridosso di Lugano e dei collegamenti viari, ha costituito una componente di forte richiamo per l’insediamento delle aziende. Economicamente è un Comune autosufficiente, il cui moltiplicatore d’imposta, ad oggi, è pari all’85%. Lo stabile sorgerà in Via alla Gerra, in zona artigianale – industriale su terreno pianeggiante e di comoda accessibilità.

Distanze indicative:
Bedano-Lugano Nord: 5 min;
Bedano-Chiasso: 30 min;
Bedano-Milano: 45 min;
Bedano – Lucerna: 1 h 30 min;
Bedano – Zurigo: 2 h;
Bedano-Berna: 2 h 30 min.

OGGETTI IN COSTRUZIONE, INDUSTRIALE

Centro Bedart, Bedano

Via alla Gerra, 6930 Bedano

Spazi amministrativi, artigianali ed industriali

Contattaci al: + 41 91 873 45 00

Realizzazione: 2016
Consegna: 2017
Superficie: 12’000 mq
Volume: 65’500 mc

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le ultime novità